Simone Fontana,

Consulente Finanziario.

Simone Fontana,

Consulente Finanziario.

Benvenuto/a sul mio sito internet, mi chiamo Simone Fontana, consulente finanziario per conto di Azimut Holding S.p.A.

Formazione

Qual è il ruolo del consulente finanziario?

Il consulente finanziario (ex promotore finanziario) è un professionista esperto in materia di finanza e degli aspetti giuridici e fiscali connessi, iscritto ad apposito albo (OCF), che aiuta il cliente nelle decisioni di investimento e risparmio, in linea con quelle che sono le sue esigenze.

Sono grossomodo due le caratteristiche che contraddistinguono la figura del consulente finanziario:

  • Onorabilità, ossia il non essere stati condannati a pene detentive per la trasgressione di leggi economico-finanziarie;
  • Professionalità, quindi un titolo di studio idoneo allo svolgimento dell’attività, l’aver superato l’esame valutativo per l’iscrizione all’albo o avere una pregressa esperienza nel campo, oltre all’obbligo di un costante aggiornamento professionale.

Azimut, la direzione per investire!

Azimut Holding S.p.A. è il principale Asset Manager indipendente italiano, nonché tra i maggiori in Europa, specializzato nell’ambito del risparmio gestito.

Nasciamo in Italia nel 1990, a Milano, dove nel 2004 abbiamo deciso di quotarci in Borsa, ma abbiamo un’impronta globale, grazie a 18 centri di investimento e distribuzione presenti in tutto il mondo.

Video del 2021

Azimut in pillole:

Anno di fondazione

Quotazione in borsa

Patrimonio in gestione (miliardi di €)

Numero clienti

“Quindi non siete una banca?” No, siamo una SGR.

SGR è l’acronimo di Società di Gestione del Risparmio, società di diritto italiano autorizzata a svolgere attività di promozione e gestione collettiva del risparmio.

Approfondisci

Le attività di cui si occupano le SGR sono sostanzialmente:

  • La gestione collettiva del risparmio, cioè l’investimento sui mercati e la gestione in forma aggregata del risparmio raccolto attraverso fondi comuni di investimento e SICAV.
  • La gestione dei fondi pensione, cioè di fondi accantonati dai risparmiatori durante la vita lavorativa e destinati a costruire una rendita pensionistica complementare per integrare le coperture offerte dai sistemi di previdenza obbligatoria.
  • La gestione patrimoniale, ossia la gestione individuale del patrimonio dei singoli risparmiatori sulla base di un mandato specifico da essi conferito alla SGR.

Oltre a gestire i fondi comuni di investimento e i fondi pensione, la SGR può istituire tali fondi, e realizzare le attività ad essi connesse (o strumentali) stabilite dalla Banca d’Italia.

“Gestire i tuoi risparmi è il nostro core business!”

Cosa ci rende unici?

1. L’indipendenza, siamo totalmente indipendenti da gruppi bancari, assicurativi o industriali. Questo ci consente di operare in assoluta libertà, concentrandoci esclusivamente sugli interessi dei nostri clienti.

2. L’internazionalità, siamo presenti in 18 Paesi: operiamo con partner e consulenti locali per garantire la massima efficienza e conoscenza delle dinamiche di ogni singolo Paese. La forte integrazione tra l’attività di gestione e l’attività di distribuzione, inoltre, rappresenta un vantaggio competitivo assoluto in termini di efficienza: il Global Team Azimut, nostro team di gestione internazionale, consente l’accesso diretto all’investimento nei principali mercati finanziari e quelli ad alto potenziale di crescita.

mappamondo dei punti Azimut nel mondo

3. Il nostro modello di business, siamo una vera Public Company, quotata in borsa dal 2004. Le persone che lavorano in Azimut, la nostra Rete di Distribuzione, i gestori, i dipendenti e il management sono azionisti di lungo termine e controllano la società attraverso un forte patto di sindacato. In altri termini, i nostri interessi coincidono con quelli dei nostri clienti.

4. Innovazione, un modello Multi Family Office, composto dall’Asset Management di fondi propri e una selezione di fondi terzi, dall’Asset Management Alternativo, con particolare attenzione alle interessanti opportunità offerte dagli investimenti in economia reale, e dall’offerta di servizi dedicati, da Servizi di Analisi e Consulenza Patrimoniale e da Servizi Bancari, grazie alle partnership con importanti istituti italiani ed esteri.

modello multi family office della Azimut

5. La Sostenibilità, l’impegno da parte del Gruppo di integrare i criteri ESG (Environmental, Social, Governance), nella gestione aziendale e nei processi di investimento, con l’obiettivo di creare un impatto positivo sul mondo.

modello multi family office della Azimut

Ed i risultati si vedono…

modello multi family office della Azimut

Insomma, siamo l’azienda giusta per investire i tuoi risparmi!

Dicono di me:

Serena De turris
Serena De turris
Ho deciso di affidarmi a Simone perché mi ha sempre ispirato tanta fiducia. Un ragazzo semplice come me che capisce le mie esigenze e cerca di trovare la soluzione migliore per ottimizzare i miei guadagni. Sempre disponibile e pronto a rispondere ad ogni dubbio.
Martina Esposito
Martina Esposito
Simone Fontana è un consulente che, oltre ad essere competente e professionale, è stato in grado di trovare la soluzione più adatta alle mie esigenze. Inoltre, ho molto apprezzato la sua capacità di spiegare attraverso concetti semplici le attività e i passi da seguire, in modo che tutto mi fosse più chiaro.
Gennaro Fontana
Gennaro Fontana
Conosco Simone da una vita, siamo cugini. Spesso la mia banca mi aveva proposto alcuni suoi prodotti ma sono dell'idea che la fiducia in questo ambito conti più di ogni altra cosa. Così, ho deciso di affidarmi a mio cugino, cominciando con la sottoscrizione di un fondo pensione, in modo da beneficiare dei numeri vantaggi fiscali che lui mi ha accuratamente descritto. È solo l'inizio...
Massimiliano Fucci
Massimiliano Fucci
Ho avuto modo di interagire con Simone e che dire è stato un piacere ascoltarlo e alla fine abbiamo deciso di investire su Azimut, grazie mille lo consiglio vivamente
Francesco Esposito
Francesco Esposito
Mia moglie ed io ci siamo rivolti a Simone con l' intento di "rendere più fruttuosi" i nostri risparmi e programmare una vecchiaia un più serena, almeno dal punto di vista finanziario, considerate anche le pessime previsioni riguardanti le pensioni. Ciò che ci ha colpiti è stata l' onestà di Simone il quale ci ha invitato a mantenere alcuni prodotti di risparmio impiegati invece di "spingerci" verso altri strumenti. Abbiamo entrambi "attivato" un salvadanaio per la pensione integrativa. In sintesi abbiamo trovato un professionista orientato ai bisogni delle persone e non al suo datore di lavoro (che non ha essendo un libero professionista).
Simo Tokyo
Simo Tokyo
Un consulente a distanza? Certamente! Non sempre avere una banca di riferimento vicino casa sia sinonimo di affidabilità e trasparenza. Mi sono rivolto a simone perché è l’unico che mi ha spiegato bene come poter recuperare tutto quello perso grazie alla “mia banca affidabile”! Trasparenza, disponibilità e cortesia sono le caratteristiche che lo contraddistinguono!…l’unico problema è che avrei dovuto affidarmi a lui molto tempo prima! 🙂
Antonella De Martino
Antonella De Martino
Simone nn è un semplice consulente finanziario. Simone è un grande professionista, sia sul lato umano che sulle competenze finanziarie. Anche se giovane d'età ha un'ottima preparazione nel campo della finanza e soprattutto la capacità di ascoltare le esigenze dei propri clienti,consigliando per ognuno le soluzioni migliori per investire i propri risparmi, elencando e spiegando nei piccoli dettagli, prima i rischi e poi i vantaggi di un'operazione. È estremamente discreto,senza cercare di invadere nelle scelte dei propri interlocutori. Si impegna in modo costante ed è sempre disponibile per qualsiasi domanda o dubbi,rispondendo in modo esaustivo e soprattutto competente. È un consulente finanziario, a mio parere,che ognuno dovrebbe sperare di incontrare,onesto,premuroso e estremamente preparato,pronto a consigliare ad ognuno l'investimento adatto alle proprie esigenze,seguendo i risparmi di tutti come se fossero i propri.
Filomena Pane
Filomena Pane
Il mondo della finanza mi è sempre apparso un qualcosa di freddo, poco chiaro e lontano dai reali bisogni delle persone. La mia esperienza con Simone invece è stata del tutto diversa, il suo obiettivo è quello di fare entrare il più possibile le persone in questo mondo, nel suo mondo, di aiutarle a capire il più possibile, in quanto il suo punto di partenza è che dietro una materia all' apparenza così fredda ci sono esigenze reali e sacrifici. Grazie alla sua dedizione, passione e ovviamente grande competenza questo obiettivo è raggiunto egregiamente!
Gennaro Esposito
Gennaro Esposito
È un piacere condividere la mia esperienza positiva con Simone Fontana. Simone, è estremamente competente e attento all'esigenze dell'interlocutore. La sua capacità di ascoltare le nostre preoccupazioni e gli obiettivi finanziari per la famiglia è stata eccezionale. Ha dedicato tempo a comprenderci appieno, analizzando la nostra situazione finanziaria in dettaglio. Ci ha presentato una serie di soluzioni adatte a obiettivi e propensione al rischio, illustrando chiaramente i pro e i contro di ogni opzione, in modo che potessimo prendere decisioni informate. Ciò che apprezziamo particolarmente è il suo impegno costante, il fatto che non cerca di imporci soluzioni immediate, e la sua comunicazione è sempre chiara ed esaustiva. Rende facile comprendere le implicazioni di ciascuna scelta. Personalmente, reputo molto interessante anche ciò che scrive sul blog e le notizie che condivide sulle pagine social. In sintesi, consulente finanziario eccezionale che dimostra grande empatia, competenza e dedizione nel fornire soluzioni finanziarie personalizzate. Lo consigliamo vivamente a chiunque cerchi un consulente di fiducia per le proprie esigenze.
Filomena Gargiulo
Filomena Gargiulo
Consulente capace di illustrarti tutto in modo semplice, capace di farti capire tutto e disponibile ad ogni quesito..

Mettimi alla prova, richiedi un appuntamento gratuito:

Ultimi articoli:

Bank of Japan, fine di un’era.

Kazuo Ueda, Governatore di Bank of Japan.

L’ultima riunione del board di Bank of Japan, conclusasi nella prima mattinata italiana e culminata con le dichiarazioni alla stampa del Governatore Kazuo Ueda, sancisce un passaggio storico per la massima autorità di politica monetaria del Giappone e per l’intera economia del Sol Levante, un passaggio atteso sin dalla sua nomina, avvenuta ormai un anno fa.

leggi tutto…

Malesia, il ringgit in difficoltà attende notizie da Powell.

Il ringgit è in difficoltà. La valuta malese è ai minimi dai tempi della “crisi delle tigre asiatiche” della fine degli anni ’90.

Nonostante l’impegno dichiarato da parte della banca centrale locale, la Bank Negara Malaysia, a vendere alcune delle riserve detenute in dollari e le buone prospettive di crescita per quest’anno della Malesia e dell’intera area ASEAN (Association of South-East Asian Nations), il ringgit continua ad essere debole,

leggi tutto…

Giappone, un nuovo inizio?

Lo scorso giovedì l’indice Nikkei 225 ha chiuso a 39.098 punti, superando il massimo storico fatto registrare ben 34 anni fa.

Era infatti dal 29 dicembre 1989 che l’indice che contiene le 225 aziende a maggior capitalizzazione del Paese non si spingeva così in alto – allora chiuse a 38.915,87 – un attimo prima dello scoppio della bolla economica che mise fine alle velleità giapponesi di diventare la prima economia mondiale, inaugurando quelli che gli storici hanno definito i “decenni perduti” del Giappone.

leggi tutto…

Resta informato, seguimi sui social:

account Linkedin Simone Fontana